Pronto alla parola di un udire nuovo

Distante dall’imprescindibile, accovacciato di traverso sull’emisfero nord estivo dell’onda boreale, tentai di esprimere, a parole d’uomo, ciò che l’uomo non può, evidentemente, dirigere a propria comprensione. E masticai l’altrui rabbia, l’altrui ipocrisia, mescolate ad arte nel frastuono della mia incredulità;…